ESISTE UNA MATRIX CHE STA' PER ESSERE DISTRUTTA PER SEMPRE

giovedì 12 marzo 2009 20 commenti



ALZATE LA TESTA E GUARDATE I SEGNI NEL CIELO


Quando si fa sera voi dite: il tempo sarà bello, perchè il cielo è rosso.
E al mattino presto dite: oggi avremo un temporale perchè il cielo è scuro.
Dunque sapete interpretare l'aspetto del cielo e NON SAPETE VEDERE
I [
SEGNI DEI TEMPI]..??.


PREMESSA 

Abbiamo già parlato di scie chimiche e ci sono su internet interi siti dedicati a questo fenomeno. Quello più conosciuto è quello di TANKERENEMY che conduce da molto tempo una capillare politica di divulgazione sul fenomeno.
Nonostante ciò la maggioranza delle persone si limita ad annuire col capo NON VEDENDO e soprattutto non capendo il significato di queste operazioni nei cieli. I Disinformatori di professione si sciolgono in brodo di giuggiole nel trovare in questo argomento il modo per denigrare e bollare come ipotesi di complotto” questi segni nei cieli con la conseguente ridicolizzazione di coloro che diffondono tali "presunte" ipotesi.
Se tali sono, allora, perchè affannarsi tanto..?? Se è solo invenzione della fantasia umana allora tale si svelerà prima o poi.. ma se invece così NON è affatto allora si spiega da solo il perchè di tanti attacchi contro coloro che ne parlano.
Comunque stavolta faremo un percorso diverso, per comprendere meglio questo fenomeno innaturale e i suoi aspetti collegati al futuro dell'umanità.




Nuvole strane e lunghe linee appaiono nei cieli di tutto il mondo sempre più evidenti e persistenti, ma il mondo continua a correre nella sua ansia e solo pochi alzano ancora lo sguardo in cielo.. chi per guardare le scie chimiche, chi per cercare ufo e chi per pregare Dio. 

Queste tre categorie di persone sono quelle che più di tutti oggi alzano lo sguardo al cielo. Gli altri affannati dalle ansie della vita, presi dai divertimenti, impegnati a rincorrere il tempo che sfugge, osservano fugacemente il cielo e solo per vedere che tempo farà.. l'ossessione del tempo meteorologico è l'unico contatto che ancora lega l'uomo moderno (?) al cielo. Tutti e sempre parlano solo del tempo, se pioverà o ci sarà il sole.. se farà la grandine o ci sarà vento.. se farà caldo o freddo, ma solo e tramite l'intermediario digitale, la previsione fatta dai computer dell'aereonautica militare. Immagini digitalizzate della terra a cui vengono sovrapposte nuvole digitali che ci mostrano l'evoluzione del tempo. Eppure con le centinaia di satelliti civili e militari che riprendono anche le formiche nessuno si è mai chiesto perchè serva davvero digitalizzare le nuvole quando basta “riprenderle” così come sono nei cieli. 

Sarà perchè fotografandole dall'alto si possono VEDERE tante e tante linee bianche che si intersecano tra loro e con le nuvole..??
Non credo dai..!! Vuoi davvero che le teorie dei perenni “complottari” abbiano un qualche serio fondamento..??
Eppure di foto come questa sotto che non arrivano mai sugli schermi delle previsioni del tempo, i satelliti ne scattano a milioni l'anno.





PERCHE'.. NON le fanno vedere alle previsioni del tempo.. sono solo e semplici scie di [condensazione?] degli aerei militari che volano sull'Iraq. Eppure sulle previsioni del tempo NON VEDRETE MAI nuvole come queste.. perchè..?? 

Altra domanda che nessuno si è mai fatta è la seguente: 

Se la previsione del tempo dovrebbe essere soprattutto interesse civile (produzione, allevamento, agricoltura, ecc. per intendersi) come accade da secoli, allora come mai se ne è sempre interessata l'aereonautica militare..?? E perchè i conduttori dei programmi di meteorologia sono quasi per la maggioranza militari dell'aereonautica..?? Chi non ricorda il mitico Col. Bernacca..?? 

PERCHE' .. dell'elaborazione e della previsione del tempo NON si interessano dei semplici civili come è sempre accaduto nel passato quando il tempo lo prevedevano i contadini per i raccolti..?? 

Sarà perchè dai satelliti si VEDONO troppe cose che i civili NON DEBBONO VEDERE..?? 

Fin da quando iniziarono le previsioni meteologiche sulla tv ricordo benissimo che le immagini di base scelte da far vedere al pubblico a casa erano quasi sempre le stesse. Chi avesse la possibilità di rivedere le registrazioni di quelle prime immagini in bianco e nero NOTERA' che si tratta di IMMAGINI DIGITALI a cui venivano sovrapposte le immagini digitali delle nuvole tramite elaborazione al calcolatore. 

Ricordo benissimo il Colonnello Bernacca che faceva prima vedere un'immagine di base dell'europa a cui venivano sovrapposte in sequenza dalle due alle quattro immagini scansionate delle nuvole sul continente e che si ripetevano in continuazione per dare il senso del movimento. Poi passava alla solita lavagna magnetica con le linee bianche e le frecce che indicavano le possibili evoluzioni del tempo. 

Altra domanda: Se fin da allora i satelliti (in numero molto minore di quelli di oggi) fotografavano la terra in ogni angolo del pianeta perchè NON facevano MAI vedere le foto reali e i dettagli che esse riproducevano secondo i diversi spettri di frequenza..?? 

Sarà perchè i popoli della terra non dovevano sapere a che punto era già la tecnologia e vedere ciò che si vedeva dall'alto anche in quei tempi..??

Che sia la solita e perenne malattia da “Verità” che non mi abbandona, quello che di fatto è accaduto e accade si evince chiaramente osservando con attenzione le previsioni del tempo sia del passato che del presente. 

Militari che gestiscono l'elaborazione delle previsioni del tempo e la divulgazione delle informazioni.. elaborazione di immagini digitali sovrapposte a quelle reali..
elaborazione=manipolazione
Eppure anche dal basso si possono VEDERE molte cose, ma se nessuno osserva il cielo è chiaro che si rimane ciechi. 

In ogni caso su internet trovate miriadi di informazioni su questo fenomeno.. basta che digitiate “chemtrails” su qualsiasi motore di ricerca per farvi una vera cultura al riguardo oppure andate direttamente nel sito www.tankerenemy.com dove potrete trovare tutte le informazioni al riguardo. 

Molti si chiedono.. oltre a fare danno alla terra e in senso biologico queste irrorazioni a cosa servono davvero..?? in questo link ad un post precedente nel 2007 spiegai una [parte] della risposta al perchè vengono irrorate le scie chimiche nei cieli oltre quello che SI SAPEVA 2 ANNI FA'. 

Comunque ora procediamo nel discorso in un'altro senso. Quello della Verità legata ai segni nei cieli di tutto il mondo. 

I cieli come la terra nelle “Profezie Bibliche” hanno un significato che va OLTRE la comune spiegazione letterale, infatti una scrittura recita: “Così come i cieli sono più alti della terra, così sono i pensieri di Dio rispetto quelli dell'uomo mortale”. Così allo stesso modo essendo i cieli più alti della terra e di coloro che ci vivono, chi è in alto può vedere e fare cose che sono incontrollabili da terra (a meno che non si abbatta).. chi è in cielo “DOMINA” lo scenario terrestre. 

I cieli nelle profezie, a parte qualche caso letterale, rappresentano qualcosa di Superiore, che domina sulla terra e sull'uomo. Possono rappresentare sia la dimora che il Regno di Dio o anche i governi delle potestà invisibili che dominano sulla terra.. secondo il contesto logico contenuto nel paragrafo. Come è ben evidente da questa scrittura: “..il nostro combattimento non è contro carne e sangue, ma contro i PRINCIPATI, contro le POTENZE, contro i DOMINATORI di questo mondo di tenebre, contro le FORZE spirituali che sono NEI CIELI..” - (nda - in altre trad.: nell'aria, luoghi celesti, mondo invisibile, ecc.).








Chi è nei CIELI è in superiorità e domina sulla terra. Chi vola in cielo domina la scena di terra, chi vive nei cieli universali domina sul pianeta terra.. cosicchè i cieli rappresentano anche i POTERI, le AUTORITA', i GOVERNI... sia terrestri che extra-terrestri. 

Ora in questo caso abbiamo un doppio adempimento, uno letterale e fisico nei segni visibili in cielo ad occhio nudo e l'altro che sta accadendo nei governi umani e spirituali che metaforicamente sono “i cieli”. 

Pertanto abbiamo la prova che le profezie si stanno adempiendo completamente sotto i nostri occhi. 

Le nuvole anomale e le scie chimiche sono l'aspetto visibile all'occhio carnale.. mentre i segni nei poteri che governano il mondo sono i segni visibili dagli occhi spirituali.. di quella profezia pronunciata dallo stesso Gesù e che nei nostri tempi ha cominciato ad adempiersi: “..vi saranno fenomeni spaventosi, e grandi segni nel cielo..”. Perciò non fatevi ingannare da ciò che vedete e sentite, se sapete cosa significa davvero, quale è il fine e quale sarà la fine di tutto ciò. 

Le operazioni di irrorazione nei cieli si fanno sempre più pressanti e con esse i cambiamenti climatici e di umore delle masse, basta vedere cosa accade nel mondo per rendersi conto di quanto sia vero tutto questo. Anche se molte cose sono sempre avvenute anche nel passato mai come in questo momento storico esse avvengono sempre di più in molti luoghi contemporaneamente e con una estensione mai accaduta prima. 

Sulla terra ci sarà angoscia delle nazioni spaventate dal fragore del mare in tempesta. Gli abitanti della terra verranno meno per la paurosa attesa di quello che starà per accadere al mondo; poichè LE POTENZE DEI CIELI SARANNO SCROLLATE”.







Tutto ciò stà per accadere..!!


Le nazioni sono già entrate in un periodo di ansietà che si trasformerà in angoscia quando vedranno la loro impotenza di fronte agli eventi incontrollabili dai loro calcoli statistico-matematici e dal bugiardo positivismo.. saranno spaventate “dal fragore del mare” ... questo di cui si parla NON è affatto il mare della domenica, ma ... [il mare delle masse inferocite] ... che si getteranno contro i governi per rivendicare i torti e gli abusi subiti. Allora le “potenze dei cieli” [gli attuali governi umani] come anche i [governi invisibili] saranno SCROLLATI..!! Poi quello che accadrà dopo è scritto in Matteo 24:30-31.

I segni nei cieli di tutto il mondo sono iniziati
ma pochi sono quelli che LI VEDONO






A coloro che hanno davvero modificato il proprio essere e vivono in armonia con le leggi morali universali di causa ed effetto del Padre Onnipotente, è indirizzato il seguente messaggio: 

Così parla il Signore Dio: Non seguite le vie delle nazioni, e NON ABBIATE PAURA DEI SEGNI DEL CIELO, perchè sono le nazioni quelle che ne hanno paura




In Verità.






B O J S

domenica 1 marzo 2009 7 commenti

PREMESSA
Ricevo questa accorata lettera e come tale la rendo nota ai lettori. Purtroppo anche se non ci si crede la vaccinazione preventiva è causa di molte reazioni avverse, malattie e morti sia precoci che successive. Purtroppo la SCIENZA MARCIA è la maggiore divisione impegnata a disinformare a causa degli enormi interessi finanziari alle spalle. Questo NON VUOL DIRE che tutti siano colpevoli, comunque resta il fatto che le conseguenze a livello globale sono incalcolabili per l'umanità intera. Di questo ogni individuo potente o sconosciuto che sia ne renderà conto di fronte al Supremo Tribunale Universale di Dio.
Breve descrizione della nostra tragedia. Per dimostrare quanto male possono fare le vaccinazioni, usate così indiscriminatamente sulle famiglie d'ogni parte del mondo, penso sia doveroso da parte mia narrare la mia vicenda, precisando però che purtroppo la mia storia non è da considerarsi un caso unico sporadico a se stante, ma è solo la punta di un iceberg che tenta di smascherare quella categoria di "scientismi" che impongono ancora col terrore l'uso delle pratiche vaccinali. La tragedia che ha colpito la mia famiglia, si è abbattuta su tre dei miei quattro figli. Premetto che i tre miei figli, colpiti da reazione da vaccino, sono nati perfettamente sani e che le manifestazioni di una possibile malattia sono comparse solo dopo la prima vaccinazione antipolio Sabin. A Marco, il mio primogenito, sulla cartella clinica fu descritta la sintomatologia che presentò dopo l'antipolio Sabin. I disturbi manifestati (nistagmo oculare, tremori e difetti alla parola) erano stati messi in correlazione al Sabin dal pediatra, mentre altri medici avevano supposto diagnosi diverse quali tumore al cervello o encefalopatia degenerativa, mai confermate da alcun'analisi eseguita sul bambino. Morì nel 1971 all'età sei anni. Col secondo figlio, nato nel 1970, non ci furono problemi. Ma il dramma si ripresentò con la nascita, avvenuta nel 1976, di due gemelli monoovulari. Nonostante la mia ferrea opposizione ad una legge che mi imponeva una assurda e pericolosa obbligatorietà, senza nessun accertamento preventivo, vennero vaccinati e il giorno successivo iniziarono già ad affiorare i primi sintomi di qualche alterazione. Sottoposi le cartelle cliniche dei primi ricoveri subiti dai miei figli a varie Università: negli Stati Uniti, in Inghilterra e perfino in Russia, proprio in quest'ultimo paese s'ipotizzò una malattia su carenze immunitarie che avrebbe confermato la responsabilità specifica delle vaccinazioni. Nella mia città, Verona, fu posta la diagnosi di "leucodistrofia di tipo metacromatico", una malattia degenerativa del sistema nervoso, tale diagnosi non fu mai confermata dagli esami anche genetici ai quali ci sottoponemmo. Più tardi Andrea, uno dei due gemelli, si aggravò e venne ricoverato per disidratazione; nonostante la mia raccomandazione di non far uso di farmaci immunosopressori, in quanto il bimbo era un immunodepresso, fu usato del cortisone in vena ed in cinque ore la mia creatura morì. In seguito venni a sapere che lo stesso farmaco era stato somministrato anche al mio primo figlio prima del decesso. Neppure con l'autopsia riuscimmo ad avere elementi utili per salvare la vita al gemello rimasto, giacché ci fu negata la presenza di un medico legale di parte, per questo tale esame non poteva risultare attendibile alle nostre ricerche. Ad un mese dalla morte di Andrea, anche Alberto, il gemello rimasto, dovette essere ricoverato. Nonostante il parere dei medici fosse quello di lasciarlo morire, fu portato, su nostra richiesta, in rianimazione e interpellato un virologo di Napoli, che in precedenza aveva già esaminato il bambino, questi ci consigliò degli immunostimolanti. Sottoposto a terapia con "interferone", il bimbo cominciò lentamente a migliorare. Dopo sei mesi di degenza il bimbo fu portato a casa senza lettera di dimissione. Qualche tempo dopo, richieste le cartelle cliniche, mi accorsi che erano difformi da quelle che fotocopiavo giornalmente durante il ricovero. Per questo presentai un esposto alla magistratura. In conseguenza a tale fatto fu emessa da un Giudice una comunicazione giudiziaria nei confronti del Direttore Sanitario dell'Ospedale in cui era stato ricoverato il bambino, estesa successivamente al primario della Pediatria per "Falso in atto pubblico". Alla fine questo procedimento è stato archiviato.. [!!] Molti altri ricoveri subì Alberto, sia nello stesso Ospedale di Verona che in altre rianimazioni: al Policlinico di Milano, a Merate in provincia di Como, a Melegnano, in provincia di Milano, e per ultimo fu trasferito d'ufficio da Melegnano al Policlinico di Verona. Durante tutti i vari ricoveri il mio compito era quello di far sì che venissero praticate terapie immunostimolanti che ci avevano dato i primi risultati positivi. Queste terapie ci venivano sempre consigliate dal professor Tarro di Napoli, che era stato allievo del Professor Sabin. Era sempre difficile se non impossibile far praticare questo tipo di terapia ad Alberto, poiché la classe medica compatta aveva sentenziato ormai che mio figlio dovesse morire. Ciò era sostenuto perché non fosse scoperta la responsabilità delle vaccinazioni usate su un soggetto, parzialmente immunodepresso. Nonostante del nostro caso si fosse interessato l'allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, facendo pressione perché il Ministro della Sanità Renato Altissimo istituisse una Commissione Ministeriale, questa senza mai aver visto Alberto stese una relazione fasulla per nascondere la verità del danno subito dai vaccini. L'ultimo ricovero Alberto lo dovette subire al Policlinico di Verona dove, secondo il parere dei sanitari, mio figlio doveva morire a breve tempo. Cercai disperatamente di portarmi a casa il mio bambino, visto quale era il loro modo di pensare perché l'unica soluzione del problema per loro era l'epilogo nefasto di tutta la nostra vicenda. In quel frangente, perché non riuscissi nell'intento di far sopravvivere la mia creatura, addirittura mi fecero togliere la "patria potestà" dal Giudice dei minori di Venezia, al quale mi rivolsi subito per fargli capire che stava commettendo un macroscopico errore. Riuscii a convincerlo e a farmi reintegrare nella potestà parentale, iniziando così fin dall'ormai lontano 1984 a gestirmi mio figlio a domicilio, creandomi una "sala di rianimazione" dove in precedenza era sistemata la nostra stanza matrimoniale. Durante tutti i ricoveri mia moglie Franca ha sempre seguito Alberto, rimanendo con lui giorno e notte, al fine di proteggerlo da ogni sopruso che la classe medica cercava di porre in atto. Molti altri soprusi dovemmo subire da parte della Sanità, anche quando Alberto non aveva più messo piede in un ospedale, polemiche di ogni tipo da parte delle Istituzioni sanitarie perché non si voleva ammettere che le vaccinazioni erano state la causa della sua malattia e della morte dei suoi fratelli. Finalmente, nel 1995, facendo ricorso alla legge 210 del 1992, vidi riconosciuto dallo Stato il "nesso di causalità" del danno patito sottoponendo i nostri figli alle vaccinazioni d'obbligo. Durante tutti questi anni mi adoperai per fondare associazioni in Italia per aggregare persone come me che avessero patito danni dalle pratiche vaccinali; inoltre cercai di far passare una legge, che avevamo messo a punto con dei Parlamentari, per togliere l'obbligatorietà di queste pratiche; ma questo traguardo in Italia non è stato raggiunto, poiché, secondo me, la politica sanitaria che viene attuata è rimasta succube ancora del potere delle Multinazionali dei Farmaci. Tutto ciò sta dimostrando che, anche in questo settore, una certa pseudoscienza, con la prepotenza del suo scientismo, privo d'ogni scrupolo, calpesta continuamente, con azioni il più delle volte illecite, ogni diritto umano e civile. Essa impone il suo potere basato essenzialmente su interessi speculativi che fondano il loro progredire non su un'aperta e corretta informazione, ma piuttosto su una voluta e completa disinformazione fino ad arrivare anche all'occultismo di certe realtà e spaccia per prevenzione queste pratiche di profilassi che tutto possono, tranne che prevenire alcunché. La nostra amara esperienza l'ho voluta descrivere in modo esteso pubblicando un libro dal titolo: "Maggiorenne e vaccinato o... diritto alla vita?" Giorgio Tremante (Sito Web: www.tremante.it )
IMPORTANTE: leggere questi link di approfondimento:
Pratiche vaccinali dannose Libertà di Vaccinazione COMILVA Influenza spagnola e vaccinazioni Le vaccinazioni uccidono chi e che cosa..?? I vaccini sembrano essere la causa principali di malattie infantili come autismo e polio
TESTIMONIANZA DI UNA PERSONA SOPRAVVISSUTA ALLA SPAGNOLA DEL 1918 di Jon Rappopor
Il messaggio: Se resistete al terrorismo mediatico avrete ottime possibilità che non vi accada niente. Jon Rappoport ha trovato l’analisi più interessante della pandemia del 1918 in un libro di Eleanor McBean, Vaccination Condemned, scritto oltre 25 anni fa. La testimone riporta che per la Spagnola i medici che non usarono farmaci furono quelli che ottennero anche il 100% di guarigioni. Ecco alcuni passaggi dal secondo capitolo del libro: ”Sono stata testimone oculare dell’epidemia del 1918. I medici e tutte quelle persone che vissero l’epidemia d’influenza chiamata Spagnola sono concordi nel affermare che è stata la malattia più terribile che il mondo abbia mai visto. Anche uomini forti e in ottima salute potevano morire nell’intervallo di un giorno. La malattia aveva le caratteristiche della peste nera, con l’aggiunta di tifo, polmonite, vaiolo e di quelle malattie contro le quali la gente era stata vaccinata alla fine della prima Guerra Mondiale. Praticamente l’intera popolazione era stata inseminata con sieri tossici contenenti una dozzina o più di malattie. Quando quelle malattie iniziarono a manifestarsi tutte assieme, il risultato fu tragico. La pandemia si trascinò per due anni, mantenuta viva dall’aggiunta di altri farmaci velenosi dispensati dai medici nel vano tentativo di sopprimere i sintomi. La mia personale osservazione è che la pandemia colpì solo le persone vaccinate. Quelli che rifiutarono le vaccinazioni non si ammalarono. Anche la mia famiglia aveva rifiutato le vaccinazioni, così restammo sempre in buona salute. Sapevamo, dagli insegnamenti di Graham, Trail, Tilden e altri che non si può contaminare il corpo con veleni senza causare una malattia. Quando l’influenza era al suo picco, tutti i negozi erano chiusi, come le scuole, gli uffici e le fabbriche. Anche l’ospedale era chiuso, dato che i medici e le infermiere che erano stati vaccinati furono colpiti dalla malattia. Era come vivere in una città fantasma. Dato che non avevamo preso il vaccino, sembravamo essere l’unica famiglia nel vicinato a non avere l’influenza. I miei genitori andavano di casa in casa facendo il possibile per aiutare gli ammalati, poiché era impossibile ottenere le cure di un medico. Se germi, batteri, virus o bacilli fossero stati la causa della malattia, questi avrebbero avuto tante opportunità d’attaccare i miei genitori, quando passavano molte ore nelle stanze degli ammalati. Ma non presero l’influenza e non portarono nessun germe a casa ad attaccare noi bambini. Nessuno della famiglia contrasse l’influenza, neanche uno starnuto, benché mi ricordo che quell’inverno la neve era alta in giardino. Si è detto che l’epidemia uccise 20 milioni di persone in tutto il mondo. In realtà sono stati i medici a ucciderle, con i loro trattamenti crudi e mortali. Questa è un’accusa dura ma vera, a giudicare dal successo che ebbero invece quei medici che trattarono i malati senza usare alcun farmaco. Mentre i medici ortodossi e gli ospedali stavano perdendo il 33% dei ricoverati, altri ospedali che seguivano terapie naturali, come Battle Creek, Kellogg e Macfadden stavano ottenendo quasi il 100% di guarigioni, usando terapie come la cura delle acque, il lavaggio del colon e diete che usavano cibi naturali. Un medico non perse un solo paziente in otto anni. Se i medici ortodossi fossero stati così bravi come questi medici, non ci sarebbero stati quei 20 milioni di morti a causa dell’influenza. La malattia colpiva sette volte di più i soldati vaccinati che i civili non vaccinati, e le malattie dalle quali morivano erano quelle per le quali erano stati vaccinati! Un soldato che era ritornato dalla guerra mi disse che gli ospedali militari erano pieni di casi di paralisi infantile e mi chiese come fosse possibile che adulti possano contrarre una malattia che dovrebbe colpire solo i bambini. Ora sappiamo che la paralisi è una conseguenza comune di avvelenamento da vaccino. Tra i civili non ci furono casi di paralisi infantile se non dopo la campagna di vaccinazione del 1918.” Jon Rappoport: http://www.nomorefakenews.com/ Da: http://www.newmediaexplorer.org/sepp/2004/02/07/ the_avian_flu_and_drugless_doctors.htm Traduzione di Rinaldo Lampis http://www.movimentoconsensus.org/ B O J S

Related Posts with Thumbnails

Online now

who's online

Lettori abbonati RSS

Sostieni questa informazione

Post più popolari

Elenco blog consigliati

Attività dei visitatori

Feed stats

NOTIZIE

Loading...

News da Intermatrix - Inseriscilo nel tuo Blog clicca sul pulsante get widget

Ricevi in email i nuovi post

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Argomenti

verità nwo controllo sociale Fine dei Tempi profezie 666 anticristo 2012 Ordine Globale eventi matrix crollo economico controllo psichico Futuro 2013 Svegliatevi Dio crisi finanziaria illuminati Grande Tribolazione diritti civili disinformazione Falsità controllo del pensiero segni dei tempi armi invisibili cambiamento religione Pace e Sicurezza armi silenziose 2018 Bestia religione universale Globalizzazione nuova era 2012. Apocalisse Economia Bibbia Poteri Occulti cospirazione disastri Anunnaki Rivelazione società coscienza epidemie popolazione Cristiani veri armi psicotroniche attualità marchio onde elettromagnetiche scienza Cabala Leggi Morali Universali Propaganda realtà scie chimiche Alieni Babilonia la Grande CRISIS YAHUWEH controllo popolazione new age CONTROLLO MENTALE Extraterrestri Massoneria Sistema Economico libertà riflessioni 2010 Neuro confusione Occulto esoterismo guerra microonde politica yahushua Leggi causa effetto YHVH elf genocidio medicina salute Finanza amore informazione sette vaccini Avvento Messia Cristo Luminari Regno Spirito Unione Europea Vaticano crisi economica frequenza governo malattie microchip nanotecnologie Mercati Messyah TETRAGRAMMATON cervello indotti inganno metodo scientifico storia Arhiman CRISTIANITA' ELOHIM Gesù JEHOVAH NOME Risparmi Satanismo Transumanesimo Uomo Cristico altruismo armi biologiche ebe feste pagane incarnazione ipocriti ricerca Alieni Bugiardi Angeli caduti Apparizioni Mariane DENARO Demiurgo GEOVA Ibridazione Lucifero Multinazionali Superuomo YAHWEH codice barre farisei solidarietà televisione terremoto yahshua CRISI EURASIA Ebrei Haarp Illuminazione Internet JeZeus Meretrice Messaggio Monti PROTOCOLLI SINGOLARITA' SINGULARITY Segnale Digitale Signore YHWH cittadini complotto incontri del terzo tipo intelligenza artificiale magia menzogne moneta unica mondiale paranormale Androide Conoscenza EM Pulse Fede Genetica Gnostico Grecia Jesus LAVORO Legge Missione Oriente Pubblicità Qabbala Sionisti Sostenibile YAH alchimia bambini computer contattati denuncia illegalità influenza media scienza dell'uno 7 torri del diavolo ARMAGHEDDON ARMI ELETTRONICHE Anima CAOS Cattolicesimo Clonazione Cyborg ELOHA ELYAH EURO EVANGELICI Golem Industria Farmaceutica Islam Jezus RFID Rael SCANNER SION Siragusa Umanesimo armi psichiatriche cospirazionismo cronaca malattia mentale mondo unito nanoscienze polizia simbolismo subliminale transazione elettronica wireless AMARE Chiesa ELOAH FAMIGLIA Gaia HPV INVASIONE Italia KURZWEILL LETTURA PENSIERO LHC Collider Legge del governo PAPA PSICHIATRIA Rivoluzione SAVI SCHIAVI Salvatore Talmud Terra Torah ULTIMI GIORNI Vday antitaccheggio armi a raggi bioenergia consumatori controllo biologico empatia esposto pace papillomavirus perdono persecuzione salute. alimentazione scontri segni nei cieli uploading della mente 25 dicembre 92 ATTENTATI Apostoli BANCA CENTRALE BANCHE BCE BOJS Baal CURA Capodanno DIBATTITO DIMISSIONI ECONOMICO ELI Epifania FALSE DOTTRINE Giappone HASHEM Incantesimi Israele Lezione NOE' NORVEGIA Natale Oroubous PROZAC RUSSIA SOLIDARIETA' STALKING Santi Signoraggio Sorath T.S.O. TELEPATIA TERRORISMO Teocrazia UMANI 2.0 UNIONE Umani Vaticanix YEHWAH antibiotici apocalisse babele cananei casa collaborazione combattimento controllo Internet corso diabete dies Natalis Solis Invicti filistei free energy industria alimentare informatica intermatrix libano magia nera metapsichica mk ultra palestinese pandemia pasqua pianeta psicogenesi sanzione amministrativa tesla tifosi tradizioni umanità violenza zucchero 11/9 19 ottobre 1969 2 Testimoni 2.0 2011 2012. Apocalisse. IPV6 2014 2020 3.0 66 LEGGI 7 LEGGI 8 marzo 9+2 ACEA ACTA AFFITTASI AI AIDS ASSOCIAZIONE AVARI Ambientalista Apollo Avventisti BAVLI BINITARISMO BOLLETTA BOSONE HIGGS Beppe Grillo Blogger CERCA CERCO CERN CINA CORANO COSTO CUSTODI Cancro Caronia DEDICATO DISCEPOLI DITEISMO DNA DOLOMITI EASTER EDISON EGOISTA ENEL ENERGIA ELETTRICA ENI ESTERO EU EUROGENDFOR Esseni Europa FAMILY FEDERAZIONE FIGLI Features Francesco I Freud Fumo G20 GINEVRA GOOGLE Gea Genesi Giovanni Gnosi HERA HIV Hubble ILLUMIA INTERESSI INTERNAZIONALE IOR ITALIAN ITALIANA Iran JOB Jorge Jung LEGGI NOACHITE Londra Luna MUTUI Madre Merkel Movimento 5 Stelle NATSARIM OFFER OFFRO ORWELL Obbligatorio Olimpiadi PESACH PREESISTENZA Padre Pio Pietro Progetto Enoch Project QUANTICO QUANTISTICO Qumran RENT RINCARI RISPARMIO Ravenna Roccia SATANA SCANDALO SENTINELLE SINDROME SLAVES SORGENIA Sanitario Sophia Sviluppo TARGETED INDIVIDUAL TEORIA STRINGHE TERNA TIME TRAVEL TUTELA Trattamento Tribunale minori UFO UNO VIAGGIO NEL TEMPO VITTORIO MARCHESI Verde WORK accuse aiuto allevamenti animali allunaggio antidepressivi antifumo biochip calcio cambiament cartella esattoriale chemtrails chiesa cattolica codice della strada collasso combattente coordinamento creazione culto dea depressione diritti donne donna dossier election day elezioni europei 2012 focolarini from genesis to revelation gabriele sandri gozzoviglie incidenti stradali industria automobilistica innovation innovazione intermatrix ultimate killer manifestazione medicinali meteorite morgellons movimento resistenza popolare new brave economy news notizia numero nuovo nuovo sito occupazione odio omicidio opus dei orgoni origini cristianesimo paperclip parapsicologia pericoli pillola blu pillola rossa popolari popolo pranzo psicanalisi psicotrope raciti reincarnazione robot secolare serpente sfratti sign of times soldati soldi spirale start up stato sterilità maschile suicidio tecnologia torre tsunami ultrà