ESISTE UNA MATRIX CHE STA' PER ESSERE DISTRUTTA PER SEMPRE

domenica 22 luglio 2007

"La peste che avanza", oltre che una metafora, è anche il titolo di un libro pubblicato negli Usa dal Critical art ensamble, un collettivo di artisti. Racconta il caso di Steve Kurtz, in carcere per i suoi studi sull’argomento
Questa è la storia di un libro che l’Fbi avrebbe preferito non leggere. Racconta di una vicenda giudiziaria surreale, di guerre fantasma e arte sovversiva. Il titolo, apocalittico, è "Marching plague" (La peste che avanza, pp. 148, dollari 9.95). Lo firma il Critical art ensamble per Autonomedia, la casa editrice newyorchese di Hakim Bey.

L’11 maggio 2004 a Buffalo, non lontano da New York, Hope Kurtz muore per un arresto cardiaco. I soccorritori, chiamati dal marito Steve, professore di arte dell’università locale, notano nell’appartamento microscopi, colture batteriche in vitro e altri strumenti da laboratorio. Chiamano la polizia e per Steve Kurtz comincia un incubo kafkiano. Il giorno dopo decine di uomini dell’Fbi, protetti da tute bianche, maschere e guanti, perquisiscono la casa e sequestrano computer, libri e tutti i materiali sospetti. Le telecamere della tv riprendono l’operazione, il corpo di Hope è preso in consegna dai federali, Steve Kurtz è arrestato per detenzione di armi batteriologiche.

I Kurtz, insieme da oltre un quarto di secolo, erano tra i membri fondatori del Critical art ensamble (Cae), un collettivo di artisti americani che da 1986 lavora sulle intersezioni tra arte, tecnologia, scienza e teoria critica. A metà anni Novanta il Cae ha contribuito a svecchiare l’attivismo con una serie di performance, video e il libro Disobbedienza civile elettronica (1996) dedicato alle nuove forme della politica nell’era del capitalismo high tech.
Dalla rivoluzione digitale, l’interesse del gruppo si è spostato «sull’economia politica delle biotecnologie», ovvero sulla trasformazione del vivente - geni, batteri, semi - in merce sotto copyright.

Al momento dell’arresto Kurtz lavorava a Free range grain, un progetto sui cibi geneticamente modificati per la mostra The Interventionist del Massachusetts museum of contemporary art. Per l’Fbi era però un presunto terrorista. Poco importava che i batteri in vitro sequestrati fossero del tutto comuni nei laboratori delle scuole.
Il 29 giugno 2004 le accuse di bioterrorismo sono cadute ma rimane tuttora in piedi l’imputazione di frode postale per l’acquisto non autorizzato di colture batteriche che, nel peggiore dei casi, potrebbe costare a Kurtz vent’anni di carcere. Sotto inchiesta c’è anche Robert Ferrell, 60 anni, stimato genetista dell’Università di Pittsburgh e collaboratore del Cae che ha aiutato l’artista americano ad entrare in possesso del materiale.

Il caso ha coinvolto la comunità artistica e scientifica americana e internazionale. Artisti del calibro di Richard Serra, Cindy Sherman e Sol LeWitt hanno donato opere per la raccolta dei fondi legali, il banner "Art is not terrorism" è comparso in centinaia di homepage sul web, la stampa internazionale, dal New York Times a The Guardian, ha scritto decine di articoli ora disponibili sul sito http://www.caedefensefund.org/.

Il processo è aperto. Steve Kurtz, sotto consiglio dei suoi legali, evita di rilasciare dichiarazioni sulla vicenda. A parlare per lui è "Marching Plague", pubblicato da qualche mese negli Stati Uniti (per acquistarlo vedi http://www.autonomedia.org/). Il testo era rimasto impigliato nella rete dell’Fbi ma il Critical art ensamble l’ha ricostruito con pazienza certosina.
Le prime notizie di guerra batteriologica, ricorda il Cae, risalgono all’assedio di Caffa del 1347 quando le forze tartare catapultarono cadaveri appestati oltre le mura della base commerciale genovese. La Morte Nera arrivò in Europa a bordo delle navi in fuga e sterminò oltre venti milioni di persone. Nel Giappone degli anni Trenta del Novecento, Ishii Shiro, scienziato a servizio dell’esercito, costruì un piccolo impero personale sull’intuizione dell’uso dei batteri in ambito militare. Nel 1940 guidava un’immenso programma di ricerca in grado di produrre 500 chili di antrace e 1000 chili di colture coleriche in un mese. Tuttavia, nonostante la grandiosità delle risorse, i frutti delle ricerche, segretissime fino al 1944, non furono mai utilizzati.

Oggi negli Stati Uniti lo spettro della "germ warfare" alimenta un’industria che cresce ininterrottamente grazie alla pioggia torrenziale di finanziamenti governativi. Dal 2001 al 2004 i fondi per programmi di difesa biologica civile sono aumentati di diciotto volte fino a toccare i 14 miliardi di dollari, cifre che secondo gli analisti, sono superiori a quella impiegata nel per i ricerca nucleare all’epoca del Progetto Manhattan.

Nonostante gli investimenti massicci, sostiene il Cae, le armi biologiche rimangono difficili da maneggiare e imprevedibili negli effetti. Come i missili intercontinentali balistici, falliscono un obiettivo chiave - la deterrenza - se inutilizzate, e tuttavia, in un circuito perverso di causa-effetto, le fantasie catastrofiche sul loro uso devono essere riconosciute come reali per giustificare la consistenza degli investimenti.

Secondo il Critical art ensamble si tratta di un’immenso spreco di denaro pubblico dirottato dalla lotta contro malattie come l’Aids e la malaria che continuano ad uccidere milioni di persone in tutto il mondo. Il problema dei programmi di bio-difesa, inoltre, è che coincidono con quelli di bio-aggressione. Così nei laboratori di massima sicurezza americani si producono agenti patogeni per trovare il modo di neutralizzarli in caso di attacco. Non a caso, nell’unico allarme di attacco biologico registrato negli Usa, quello dell’antrace del 2001, la sostanza spedita per posta era probabilmente di origine interna, ovvero creata nei laboratori di massima sicurezza del Maryland.

L’elemento interessante è che le considerazioni del Critical art ensamble sono condivise da una parte consistente della comunità scientifica. Nel febbraio 2005, in una lettera indirizzata al direttore dell’Istituto nazionale della salute statunitense, 758 scienziati hanno contestato il dirottamento di fondi dallo studio di malattie letali alla ricerca su oscuri batteri designati come armi potenziali dall’amministrazione.
Forse sta proprio qui la chiave dell’accanimento contro Steve Kurtz, nella capacità del Critical art ensamble di fare da ponte tra comunità scientifica e quella di artisti e attivisti per sfidare la coltura della conoscenza scientifica come sistema chiuso, governato dalle regole della proprietà intellettuale. «Il Cae assume il ruolo dell’amatore, il non professionista appassionato che avvicina un ambito specializzato come la genetica o la biotecnologia per esporne gli usi al giudizio pubblico» scrive l’artista Claire Pentecost nell’appendice di Marching Plague. L’amatore che fa breccia nel regime del segreto è una figura pericolosa nell’America dopo le Torri Gemelle, dove la paura rimane una carta politica fondamentale da giocare.

Specie quando, come il Cae, chiede l’impossibile: «scoraggiare gli scienziati dal lavorare per o con i militari, forzare le aziende farmaceutiche a produrre antibiotici e vaccini contro le malattie che uccidono, sottrarre i fondi della ricerca sui batteri ai militari e reindirizzarla ad iniziative civili».


B O J S


FONTI:
www.liberazione.it di Miriam Tola

Related Posts with Thumbnails

Online now

who's online

Lettori abbonati RSS

Sostieni questa informazione

Post più popolari

Archivio blog

Elenco blog consigliati

Attività dei visitatori

Feed stats

NOTIZIE

Loading...

News da Intermatrix - Inseriscilo nel tuo Blog clicca sul pulsante get widget

Ricevi in email i nuovi post

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Argomenti

verità nwo controllo sociale Fine dei Tempi profezie 666 anticristo 2012 Ordine Globale eventi matrix crollo economico controllo psichico Futuro 2013 Svegliatevi Dio crisi finanziaria illuminati Grande Tribolazione diritti civili disinformazione Falsità controllo del pensiero segni dei tempi armi invisibili cambiamento religione Pace e Sicurezza armi silenziose 2018 Bestia religione universale Globalizzazione nuova era 2012. Apocalisse Economia Bibbia Poteri Occulti cospirazione disastri Anunnaki Rivelazione società coscienza epidemie popolazione Cristiani veri armi psicotroniche attualità marchio onde elettromagnetiche scienza Cabala Leggi Morali Universali Propaganda realtà scie chimiche Alieni Babilonia la Grande CRISIS YAHUWEH controllo popolazione new age CONTROLLO MENTALE Extraterrestri Massoneria Sistema Economico libertà riflessioni 2010 Neuro confusione Occulto esoterismo guerra microonde politica yahushua Leggi causa effetto YHVH elf genocidio medicina salute Finanza amore informazione sette vaccini Avvento Messia Cristo Luminari Regno Spirito Unione Europea Vaticano crisi economica frequenza governo malattie microchip nanotecnologie Mercati Messyah TETRAGRAMMATON cervello indotti inganno metodo scientifico storia Arhiman CRISTIANITA' ELOHIM Gesù JEHOVAH NOME Risparmi Satanismo Transumanesimo Uomo Cristico altruismo armi biologiche ebe feste pagane incarnazione ipocriti ricerca Alieni Bugiardi Angeli caduti Apparizioni Mariane DENARO Demiurgo GEOVA Ibridazione Lucifero Multinazionali Superuomo YAHWEH codice barre farisei solidarietà televisione terremoto yahshua CRISI EURASIA Ebrei Haarp Illuminazione Internet JeZeus Meretrice Messaggio Monti PROTOCOLLI SINGOLARITA' SINGULARITY Segnale Digitale Signore YHWH cittadini complotto incontri del terzo tipo intelligenza artificiale magia menzogne moneta unica mondiale paranormale Androide Conoscenza EM Pulse Fede Genetica Gnostico Grecia Jesus LAVORO Legge Missione Oriente Pubblicità Qabbala Sionisti Sostenibile YAH alchimia bambini computer contattati denuncia illegalità influenza media scienza dell'uno 7 torri del diavolo ARMAGHEDDON ARMI ELETTRONICHE Anima CAOS Cattolicesimo Clonazione Cyborg ELOHA ELYAH EURO EVANGELICI Golem Industria Farmaceutica Islam Jezus RFID Rael SCANNER SION Siragusa Umanesimo armi psichiatriche cospirazionismo cronaca malattia mentale mondo unito nanoscienze polizia simbolismo subliminale transazione elettronica wireless AMARE Chiesa ELOAH FAMIGLIA Gaia HPV INVASIONE Italia KURZWEILL LETTURA PENSIERO LHC Collider Legge del governo PAPA PSICHIATRIA Rivoluzione SAVI SCHIAVI Salvatore Talmud Terra Torah ULTIMI GIORNI Vday antitaccheggio armi a raggi bioenergia consumatori controllo biologico empatia esposto pace papillomavirus perdono persecuzione salute. alimentazione scontri segni nei cieli uploading della mente 25 dicembre 92 ATTENTATI Apostoli BANCA CENTRALE BANCHE BCE BOJS Baal CURA Capodanno DIBATTITO DIMISSIONI ECONOMICO ELI Epifania FALSE DOTTRINE Giappone HASHEM Incantesimi Israele Lezione NOE' NORVEGIA Natale Oroubous PROZAC RUSSIA SOLIDARIETA' STALKING Santi Signoraggio Sorath T.S.O. TELEPATIA TERRORISMO Teocrazia UMANI 2.0 UNIONE Umani Vaticanix YEHWAH antibiotici apocalisse babele cananei casa collaborazione combattimento controllo Internet corso diabete dies Natalis Solis Invicti filistei free energy industria alimentare informatica intermatrix libano magia nera metapsichica mk ultra palestinese pandemia pasqua pianeta psicogenesi sanzione amministrativa tesla tifosi tradizioni umanità violenza zucchero 11/9 19 ottobre 1969 2 Testimoni 2.0 2011 2012. Apocalisse. IPV6 2014 2020 3.0 66 LEGGI 7 LEGGI 8 marzo 9+2 ACEA ACTA AFFITTASI AI AIDS ASSOCIAZIONE AVARI Ambientalista Apollo Avventisti BAVLI BINITARISMO BOLLETTA BOSONE HIGGS Beppe Grillo Blogger CERCA CERCO CERN CINA CORANO COSTO CUSTODI Cancro Caronia DEDICATO DISCEPOLI DITEISMO DNA DOLOMITI EASTER EDISON EGOISTA ENEL ENERGIA ELETTRICA ENI ESTERO EU EUROGENDFOR Esseni Europa FAMILY FEDERAZIONE FIGLI Features Francesco I Freud Fumo G20 GINEVRA GOOGLE Gea Genesi Giovanni Gnosi HERA HIV Hubble ILLUMIA INTERESSI INTERNAZIONALE IOR ITALIAN ITALIANA Iran JOB Jorge Jung LEGGI NOACHITE Londra Luna MUTUI Madre Merkel Movimento 5 Stelle NATSARIM OFFER OFFRO ORWELL Obbligatorio Olimpiadi PESACH PREESISTENZA Padre Pio Pietro Progetto Enoch Project QUANTICO QUANTISTICO Qumran RENT RINCARI RISPARMIO Ravenna Roccia SATANA SCANDALO SENTINELLE SINDROME SLAVES SORGENIA Sanitario Sophia Sviluppo TARGETED INDIVIDUAL TEORIA STRINGHE TERNA TIME TRAVEL TUTELA Trattamento Tribunale minori UFO UNO VIAGGIO NEL TEMPO VITTORIO MARCHESI Verde WORK accuse aiuto allevamenti animali allunaggio antidepressivi antifumo biochip calcio cambiament cartella esattoriale chemtrails chiesa cattolica codice della strada collasso combattente coordinamento creazione culto dea depressione diritti donne donna dossier election day elezioni europei 2012 focolarini from genesis to revelation gabriele sandri gozzoviglie incidenti stradali industria automobilistica innovation innovazione intermatrix ultimate killer manifestazione medicinali meteorite morgellons movimento resistenza popolare new brave economy news notizia numero nuovo nuovo sito occupazione odio omicidio opus dei orgoni origini cristianesimo paperclip parapsicologia pericoli pillola blu pillola rossa popolari popolo pranzo psicanalisi psicotrope raciti reincarnazione robot secolare serpente sfratti sign of times soldati soldi spirale start up stato sterilità maschile suicidio tecnologia torre tsunami ultrà